Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Salvia

salviaLa salvia ha foglie ruvide di colore verde argenteo, estremamente fragranti. E' usata, insieme al rosmarino, per insaporire gli arrosti e aromatizzare particolari tagli di carne, quali nodi e scaloppine.

E', inoltre, apprezzata dai cuochi perchè aggiunge sapore a molte pietanze anche se deve essere usata a piccole dosi per non sovrastare il sapore dei cibi.

In cucina è un'aromatizzante per selvaggina, zuppe, verdure, formaggi, olio, burro, aceto. E' noto che dia digeribilità alle carni grasse ed è usata, inoltre, per farcire polli e tacchini, per le cipolle, frittate, pane, focacce. Le foglie di salvia passate nella pastella e fritte sono una delizia.

La salvia contiene: olio essenziale (3% in ciascuna foglia), alcaloidi, canfora, acido glicerico, salvina, enzimi, Vitamina B1, vitamina C, vitamina P, estrogeni, acidi organici, flavonidi, acido fenolico, acido fosforico, acido niconitico, tannini, mucillagini e tante altre sostanze più o meno utili per l'organismo.

@ 2014 - Gaia societá semplice agricola - P.IVA/C.F. 02578430643 - Tutti i diritti riservati | Privacy | Note Legali | Credits