Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cipolla Ramata di Montoro

Cipolla Ramata di MontoroWEBLa Cipolla Ramata di Montoro è coltivata e prodotta da secoli nella zona del Montorese, comune di confine tra la provincia di Avellino e la provincia di Salerno.
La selezione e la costituzione di questo ecotipo è avvenuta grazie alla intraprendenza e laboriosità dei contandini della zona.

La Cipolla Ramata di Montoro è così chiamata per i luminosi riflessi ramati delle tuniche esterne che la ricoprono, dalla forma che và dal globoso a trottola ed il globoso tendente al piatto e dalle sue particolari catafille interne che sono bianche ben serrate e con sfumature longitudinali color viola.
E' dolce, profumata, sprigiona un'intensa e caratteristica aromaticità con un delicato e persistente gusto dal sapore inconfondibile che la fa apprezzare sia cruda che nelle più svariate proposte culinarie.
Si esalta nelle preparazioni caratterizzate da lunghe cotture grazie ad una fibra tenace e particolarmente resistente che si conserva in tutta la sua fragranza.

La Cipolla Ramata di Montoro rispetta l'ambiente
Da oggi, i consumatori hanno la certezza che la Cipolla Ramata di Montoro è stata coltivata seguendo una buona pratica agricola.

Infatti, il disciplinare di produzione della Cipolla Ramata di Montoro impartisce le regole di produzione e di coltivazione nel rispetto dell'ambiente utilizzando anche tecniche alternative ai prodotti chimici.
Gli ispettori dell'ISMECERT [Link a http://www.ismecert.com/] (Istituto di Certificazione Mediterraneo) controllano tutto il processo produttivo e assicurano al consumatore che i valori dei residui degli agrofarmaci siano ben al di sotto dei limiti stabiliti dalla legge.

Perchè rispettare l'ambiente, vuol dire rispettare te.

La Cipolla Ramata di Montoro è controllata
La Cipolla Ramata di Montoro viene commercializzata con un unico Marchio Collettivo Geografico la cui funzione è quella di assicurare l'origine del prodotto da un territorio definito: è quindi uno strumento di valorizzazione per il produttore e di garanzia per il consumatore.
Perciò, ci impegniamo al rispetto del disciplinare di produzione nonché ai rigorosi controlli che l'ISMECERT effettua nelle fasi di produzione, confezionamento e trasporto.
Inoltre, per una maggiore attenzione alla qualità, i nostri tecnici effettuano controlli a campione sul prodotto con una scrupolosità che ci permette di garantire sempre prodotti sani e genuini.

La Cipolla Ramata di Montoro è garantita
La Cipolla Ramata di Montoro ha una lunga storia e solo il prodotto accompagnato dal Marchio Collettivo Geografico può raccontartelo.
Mrchio colettivo Cipolla RamataWEBSull'etichetta che accompagna la Cipolla Ramata di Montoro, è riportato un codice che serve ad identificare il luogo di coltivazione, il produttore, i metodi produttivi, chi ha selezionato e confezionato il prodotto.
In questo modo, noi produttori siamo certi di fornire ai consumatori tutte le rassicurazioni garantite dal nostro "Marchio Collettivo Geografico".

Le nostre Cipolle Ramate di Montoro le trovate dai migliori ortolani e nei banchi degli ortaggi delle principali catene di supermercati nei seguenti formati e confezioni: in vaschetta, sfuse, in treccia o grappolo, in confezione a rete e nei calibri da 20/30, 40/60, 60/80, 80/100 e 100/120.

 

 

 

 

Guarda il filmato per vedere le fasi di produzione della Cipolla Ramata di Montoro, dalla semina al raccolto 

@ 2014 - Gaia societá semplice agricola - P.IVA/C.F. 02578430643 - Tutti i diritti riservati | Privacy | Note Legali | Credits